Lavaggio

Ruolo importante nelle linee di preparazione del materiale, come dice il nome stesso, ricopre ovviamente il LAVAGGIO.

Questa fase è fondamentale per garantire l’eliminazione delle parti inquinanti, come sporco, contaminanti, polvere, terra che derivino o dalla provenienza stessa delle plastiche o dai sistemi di stoccaggio.

Pur riconoscendo una funzione parziale di lavaggio anche alle vasche di flottazione, o alle stesse centrifughe, la parte preponderante viene svolta dalle lavatrici, sia orizzontali a freddo che verticali a caldo.

L’esperienza ha dimostrato negli anni che, grazie a particolari accorgimenti tecnici di natura meccanica, ITALREC riesce a garantire elevati standard di pulizia semplicemente con lavatrici orizzontali a freddo, senza necessità di acqua calda o additivi particolari, con notevoli risparmi in termini economici.

Il lavaggio a caldo, con utilizzo di eventuali additivi, si utilizza solo in casi particolari, specie per l’eliminazione di etichette e collanti nel trattamento delle bottiglie in PET, dove la qualità del prodotto richiesta è molto restrittiva, specie per applicazioni in campo alimentare.

 

 

LAVATRICI ORIZZONTALI HRC

Queste lavatrici industriali orizzontali, sfruttando la particolare conformazione del rotore e la sua elevata velocità (1500 rpm), garantiscono ottimi standard di pulizia in tutti i materiali sia rigidi che film.
Lo sporco viene espulso attraverso i fori di una griglia di selezione intercambiabile e raccolto con il flusso d’acqua; il materiale lavato viene normalmente estratto tramite coclea. Il particolare effetto di frizionamento e la robustezza del rotore garantiscono ottimi risultati qualitativi anche in presenza di inquinanti particolarmente complicati (vernici, chimici) senza bisogno di utilizzare additivi specifici.
Queste lavatrici sono tra le più performanti sul mercato anche in termini di capacità, grazie anche alla robustezza della struttura, garantendo produttività molto elevate anche con materiali tradizionalmente più ostici come il film o lo stretch.


LAVATRICI VERTICALI A CALDO LB

Questo tipo di macchina è utilizzato in casi particolari, laddove sia necessario, anche per i livelli di pulizia richiesti per legge, eliminare completamente inquinanti come collanti e colle da etichetta. È il tipico caso del lavaggio del PET.
Viene fatta lavorare ad acqua calda con la possibile aggiunta di additivi; particolari paratie regolano la permanenza del materiale nelle due camere in modo da aumentare la qualità della pulizia dello stesso.